My status Pagina Fan

I NOSTRI
CLIENTI

COSA DICONO I NOSTRI CLIENTI

I NOSTRI RISULTATI

Dizionario web marketing

Dizionario web marketing: di seguito l'elenco dei termini maggiormente utilizzati nel web marketing, cliccando sulle voci si accede agli approfondimenti.

ABSTRACT: Con questo termine generalmente si intende una breve descrizione del documento in oggetto, nel mondo dei motori di ricerca invece è la parte di testo descrittiva per ogni sito che compare nei risultati.

ACCESSO TARGETTIZZATO: Con questo termine si definisce un accesso al sito web di un utente internet “interessato” alle argomentazioni trattate dal sito in cui viene indirizzato

ADWORDS: E’ la pubblicità testuale a pagamento del motore Google. L’inserzionista avrà a diposizione 3 righe dove “scrivere” la propria pubblicità. Gli spazi dedicati sono nel box in alto come primi risultati di una ricerca su Google sotto la scritta “collegamenti sponsorizzati” (sfondo giallino) e a destra, nella pagina dei risultati della ricerca, sempre sotto la scritta “collegamenti sponsorizzati”. Adwords è un asta, figureranno in testa gli annunci dove ci sarà stata l’offerta più alta congiuntamente ad altri variabili tecniche (Click Through Rate). TopsuiMotori offre pianificazione campagne adwords come servizio per i suoi clienti.

CMS : Acronimo di Content Management System. Piattaforma (software) che permette agli utenti di gestire, senza bisogno di conoscenze specifiche, i contenuti di un sito internet. Possibilità di gestire contenuti da remoto (testi, foto, menu, form...)

COST PER CLICK (CPC) : Traduzione “Costo Per Click”. E’ il costo che corrisponde un inserzionista pubblicitario per acquistare un click.

CLICKTHROUGH RATE (CTR): E’ la trasformazione delle impression in click. E’ quel parametro che permette di valutare, in relazione al numero di volte che appare un banner pubblicitario o un messaggio testuale pubblicitario quante volte questo viene clikkato dagli utenti.

DIRECTORIES DI RICERCA: E’ un software che cataloga i siti internet suddividendoli per argomentazioni tematiche trattate (appunto in directories e sotto-directories). Presenta una home page con indicizzati gli argomenti di maggior interesse per i navigatori di internet. Leader indiscusso di mercato Yahoo!. Portale nato nel 1994 dall’idea di David Filo e Jerry Yang.

E-COMMERCE: Possiamo tradurlo con “Commercio elettronico”. La vendita di prodotti e servizi attraverso l’utilizzo di internet, generalmente con il supporto di un sito web.

IMPRESSION: E’ il termine che indica il numero di volte che viene visualizzato un banner , una pagina o un link pubblicitario, da un utente di internet.

KEYWORDS: Traduzione “parole chiave”. Si intende la parola, o le parole, che l’utente internet inserisce e ricerca in un motore di ricerca per avere le informazioni di cui ha bisogno.

MOTORI DI RICERCA: Sono dei software che analizzano i siti web e permettono ad un utente di avere indicizzati, in ordine di pertinenza, i risultati di una ricerca sulla rete. I motori di ricerca in relazione ad una serie di variabili predeterminate restituiscono i risultati di una precisa ricerca fatta dall’utente. Google è protagonista del mercato mondiale e leader assoluto in Europa e Italia. E’ nato nel 1998 e si ispira su un algoritmo ideato dal matematico italiano Massimo Marchiori.

POSIZIONAMENTO: insieme di interventi finalizzati a conferire importanza al sito in modo che venga apprezzato dai motori di ricerca e per questo si POSIZIONI tra i primi risultati di ricerca.

QUALITY SCORE: E' un valore assegnato da Google ad ognuna delle keyword pubblicizzate su Adwords, calcolato utilizzando vari fattori. Il Quality Score misura quanto è rilevante la keyword in rapporto all' annuncio e alla stringa di ricerca digitata dall'utente su Google.

ROI: Acronimo di Return On Investement. Traduzione “Ritorno degli Investimenti”. Semplicemente il ritorno degli investimenti effettuati. Quanto hanno reso i capitali investiti nella comunicazione e promozione del sito

SEM: Acronimo di Search Engine Marketing. Traduzione “ Marketing Motori di Ricerca”. Racchiude tutte quelle operazioni e strategie organizzate dal SEO finalizzate alla massimizzazione degli investimenti per l’ottenimento di predeterminati risultati su un sito web.

SEO: Acronimo di Search Engine Optimization. Traduzione “Ottimizzazione Motori di Ricerca”. Con questo termine si indica l’ottimizzazione dei contenuti delle pagine web al fine che le stesse siano allineate ai principi dei motori per il loro posizionamento. Si identifica in SEO, la figura professionale che finalizza il concetto stesso.

SITI DINAMICI: sono quei siti che possono essere modificati direttamente dall'utente senza bisogno dell'intervento di un tecnico specializzato (ultima generazione).

SITI OTTIMIZZATI: tutti i siti che vengono realizzati seguendo le linee guida dettate dai motori di ricerca e per questo vanno a posizionarsi tra i primi risultati.

SITI RESPONSIVE: sono i nuovi siti strutturati con layout fluido che si adattano ai dispositivi mobili (smartphone,tablet,desktop) con un unico codice HTML

URL: Uniform Resource Locator. E' la sequenza di caratteri, univoca, che identificata un documento sul web. A titolo esemplificativo http://www.topsuimotori.com ......è la nostra URL.

SPIDER: E’ un software solitamente utilizzato dai motori e dalle directories di ricerca per catalogare i siti presenti sulla rete internet. Grazie all’utilizzo di un ulteriore software, provvederanno poi a stilare una graduatoria, posizionando per ogni singola keywords, i risultati dei motori stessi.

WEB MARKETING: Semplicisticamente è il marketing applicato al web. Strategie diverse ma complementari con l’obbiettivo di sviluppare il business di un’Azienda sulla rete.