PIÙ CLIENTI E PIÙ CONTATTI DAL WEB

Intervista a Federico, SEM Specialist e Project Manager

23/03/2018

 Ciao Federico, finalmente siamo riusciti a trovare un po’ di tempo per la tua intervista. Allora, cominciamo con una domanda difficile: qual è il tuo ruolo all’interno dell’Azienda?

Innanzitutto sono il tuo capo, quindi occhio…

**ride**

Oltre a quello… sono l’Account Manager dei nostri strumenti pubblicitari, principalmente quelli più usati, ovvero Facebook e Google AdWords. In gergo questa figura si chiama SEM Specialist ma non mi piace usarla perché a) è in inglese b) nessuno la capisce. Però devo dire che molti se lo ricordano come acronimo, è una sigla che resta impressa…

Oltre a questo sono anche il Project Manager dell’area dei contenuti, per cui mi occupo dell’organizzazione e del controllo di tutti i contenuti che vengono prodotti dalla nostra agenzia, quindi i testi SEO, i testi per i siti web e i post per i Social Network.

Che paroloni! Allora, spiega ai nostri lettori cosa fai quotidianamente, in un giorno in cui non ci siano “emergenze”.

**ridiamo entrambi, perché sappiamo che non esistono giorni senza emergenze**

Premesso che ci sono sempre emergenze… Anzi, il nostro lavoro è fatto di tante piccole emergenze quotidiane. Il web infatti è un mondo dinamico in continua evoluzione, soggetto ad una molteplicità di fattori che cambiano continuamente, e proprio per far fronte a questi cambiamenti è necessario fare un monitoraggio costante e fare delle modifiche anche in corso d’opera.

E non sempre i cambiamenti sono prevedibili: ad esempio, un server su cui sono appoggiati i nostri siti può andare improvvisamente giù; oppure ci sono aste che si alzano su Google AdWords, offerte speciali dinamiche che vanno adeguate sugli annunci pubblicitari, bug delle piattaforme Facebook e Google, link di landing su cui faccio campagna che non funzionano…

Perciò ecco, diventa difficile scindere la quotidianità dall’emergenza.

Se parliamo poi di attività quotidiane di base, mi occupo di controllare e valutare l’andamento delle campagne pubblicitarie, non solo con modifiche tecniche ma anche e soprattutto con valutazioni strategiche, per poter apportare eventuali miglioramenti.

Per quanto riguarda nello specifico le Campagne AdWords… Cosa sono e perché consiglieresti ad un cliente di sceglierla per il suo business.

AdWords è uno strumento di Google che consente di pubblicizzare prodotti e servizi sul web, e consiglierei a tutti gli imprenditori che vogliono allargare il loro business di utilizzarlo. Soprattutto dovrebbero usarlo tutti quelli che hanno un e-commerce, con una buona campagna Google Shopping.

Esistono dunque diversi tipi di campagna (con banner visuali, gif, Shoppinge cc.), ma la più diffusa e la più versatile è certamente quella sulla rete di ricerca.

Una campagna sulla rete di ricerca consente di far apparire un annuncio sopra tutti i risultati organici della rete di ricerca di Google, scavalcando il lavoro di ottimizzazione che SEO fanno quotidianamente per riuscire a portare un sito nelle prime posizioni.

**ride**

Ovviamente, per essere al di sopra di questi risultati, è necessario pagare un costo per clic, che cambia giornalmente in base ad un sistema di aste, e dipende molto dal tipo di settore nel quale si compete.

Diversi sono gli imprenditori che adesso fanno Campagna su AdWords, rendendo la concorrenza davvero spietata in certi settori, e dato che non sempre si hanno a disposizione budget elevati (senza contare che AdWords sta alzando i prezzi delle Keyword), bisogna selezionare determinate parole o aree in cui essere primi, presidiare dei punti chiave per cui gli utenti dovrebbero scegliere il nostro prodotto anziché quello di un competitor. Il mio ruolo, prima ancora di organizzare la campagna, è quello concordare con l’imprenditore che vuole promuovere il suo business, quali sono termini per i quali competere e i plus del suo prodotto.

Qual è il cliente o il lavoro che ti è piaciuto di più? Devo dire che per gli altri intervistati avrei potuto scommettere sulla loro risposta, ma per te non saprei dirlo…

E non avresti nemmeno scommesso sul fatto che gli altri ti hanno parlato di un solo progetto, ma siccome io sono il tuo capo… cambio la domanda e te ne dirò tre…

… guarda che anche Manuel me ne ha detti tre…

Non fa niente. Io li ho anche divisi per le tre aree che seguo.

AdWords: Odonotosmile, un dentista per il quale, oltre alla campagna, ho progettato anche la landing page, creando un’ottima corrispondenza tra parole chiave e annunci per abbassare i costi delle keyword. Ci interessava essere primi sulle emergenze odontoiatriche nei weekend e nei festivi su un bacino utenze local ma abbastanza grande, come Roma, e abbiamo impostato la campagna valorizzando proprio questi punti di forza. Devo dire che sta dando ottimi risultati, a dimostrazione del fatto che è fondamentale avere una buona strategia iniziale per raggiungere efficacemente gli obbiettivi.

Project Management: Luxury Wellness Paradise, un sito che comprende un Maso in Trentino e un Appartamento in Val di Fassa in affitto; tutti i reparti hanno contribuito al progetto, dalla programmazione del sito alla scrittura dei testi, alla grafica alle campagne, all’apertura dei canali OTA (Online Travel Agencies).

Facebook: Bagnistar, che si occupa di ristrutturazioni e rifacimento di bagni e docce. Ne parlo soprattutto per la collaborazione proficua tra me e il cliente nel trovare la formula giusta per ottenere dei risultati. Un cliente dovrebbe avere, oltre ad un budget sufficiente per la sua area di business, anche pazienza e tempo da dedicare al progetto: Bagnistar ha tutte e tre queste doti. Dopo una campagna Facebook che non aveva dato risultati paragonabili a quelli di AdWords, mi interrogavo sulla bontà del mezzo per il suo business e pensavo che non fosse adatto, ma lui mi ha spinto a continuare, si è fidato di me, io mi sono fidato di lui, e alla fine – dopo numerosi cambiamenti – la campagna ha effettivamente performato.

Molto bene, Federico. Direi che hai offerto una panoramica completa del lavoro che una figura come la tua svolge all’interno di una Web Agency: i nostri lettori ora sanno esattamente cosa fa un SEM Specialist o un Project Manager.

Quello che però non sanno è che il tuo “trucco” per chiudere i contratti… è presentarti agli incontri con la felpa dei Cannibal Corpse.

Questa è una cosa che ha inventato Ale! È successo solo una volta o due...