PIÙ CLIENTI E PIÙ CONTATTI DAL WEB

Google Shopping Gratis entro fine anno: tutte le Novità per i Retailers

07/07/2020

È in atto una nuova rivoluzione nel mondo del retail: Google Shopping diventerà gratuito!

Con un annuncio pubblicato sul blog ufficiale, Bill Ready ha affermato che Google Shopping diventerà completamente gratuito entro la fine del 2020 . Ma quali cambiamenti sono previsti per coloro che intendono vendere i loro prodotti online?

Mettendo in atto questa nuova strategia, Google ha intenzione di aiutare i commercianti a connettersi più facilmente con gli utenti . Si tratta quindi di un notevole cambiamento a favore di entrambi i player del mercato che potranno più facilmente, e soprattutto gratuitamente, far incontrare la domanda con l’offerta.

Inserire gratuitamente il proprio catalogo online e aumentare la visibilità del proprio sito web sono solo alcuni dei tanti vantaggi che verranno introdotti grazie a questo servizio. Quindi come si possono sfruttare al meglio le potenzialità di questa importante piattaforma?

Te lo spieghiamo in questa breve guida!

Cos’è Google Shopping?

Prima di parlare dei vantaggi e delle nuove funzionalità, è importante capire che cos’è Google Shopping. Si tratta di un servizio offerto da Google che consente agli utenti di cercare, comparare e acquistare prodotti fisici grazie all’offerta di diversi venditori.

A partire dal 2012 il servizio è sempre stato disponibile a pagamento, per cui mostrare i propri prodotti agli utenti ha un costo. Oggi invece le regole del gioco cambiano e, entro la fine del 2020, Google Shopping diventerà completamente gratuito, o quasi. Nonostante questo importante cambiamento, Google lascerà comunque spazio alle inserzioni pubblicitarie dedicando i primi risultati ai prodotti sponsorizzati!

Se stai cercando una soluzione per connetterti ai tuoi clienti e cominciare a vendere i tuoi prodotti anche online, questa opportunità potrebbe proprio fare al caso della tua attività!


Perché è importante usare Google Shopping?

Usare Google Shopping sarà vantaggioso non solo per chi vende, offrendo maggior visibilità ai propri prodotti, ma anche per gli utenti. Quante volte ti sarà capitato di cercare un prodotto e compararlo tra decine di siti?

Google Shopping ha pensato anche a questo e, per rendere l’acquisto ancora più semplice e veloce, ha introdotto una funzionalità in più: i filtri! Avere accesso a centinaia di migliaia di prodotti non è sufficiente per offrire un servizio di qualità. La ricerca del prodotto deve essere personalizzata in modo che l’utente possa scegliere il prodotto che più faccia al caso suo!

Grazie a Google Shopping tutto ciò diventa possibile: i risultati potranno essere filtrati per prezzo, misura, categoria, venditore e molti altri parametri ancora, facilitando notevolmente il processo d’acquisto.

Gli utenti ora potranno trovarti senza alcuna difficoltà, non sei ancora convinto? Un annuncio display in media ha un tasso di conversione del 30% in più rispetto agli annunci di testo!

Quali sono le funzionalità principali di Google Shopping?

Se sei un commerciante e vuoi avere accesso a questo potente strumento, la prima cosa che dovrai fare è quella di creare un account su Google Merchant Center. All’interno del tuo nuovo profilo avrai la possibilità di caricare il catalogo dei tuoi prodotti con immagini, descrizioni, prezzi, e link al sito web. Inoltre,collegando Google Ads al pannello di Google Shopping, avrai la possibilità di creare delle campagne ad hoc per ottimizzare e mettere in evidenza facilmente i tuoi articoli.

Ma le novità non sono ancora finite! Google Shopping ha annunciato una partnership con PayPal grazie alla quale sarà possibile introdurre il pagamento diretto senza dover reindirizzare gli utenti sui siti web dei singoli rivenditori. L’acquisto verrà quindi effettuato in pochi click, tu dovrai solamente scegliere i prodotti che più ti interessano!

Google sta facendo dei passi da gigante per contrastare sempre più la crescita esponenziale, e apparentemente inarrestabile, di Amazon. Ma a differenza del suo competitor, Google Shopping offrirà visibilità a tutti i siti di e-commerce all’interno della piattaforma ed un nuovo sistema per monitorare i prezzi ed acquistare i prodotti nel momento in cui sono più convenienti.

Se l’utilizzo di Google Shopping non è ancora previsto nella tua strategia, dovresti prendere in considerazione l’idea di utilizzarlo. Non solo è un ottimo strumento per incrementare le tue vendite ma anche per generare più traffico verso il tuo sito!

Fonte: Searchengineland.com