PIÙ CLIENTI E PIÙ CONTATTI DAL WEB

Adattarsi al futuro: le 5 tendenze di consumo del 2021

17/03/2021

Con l’arrivo della pandemia, la vita di tutti noi, ha subito dei drastici cambiamenti di natura sociale, economica ma anche tecnologica. Siamo consapevoli, oggi più che mai, dell’essenzialità e dell’importanza della tecnologia: grande alleata, se utilizzata correttamente, sfruttando le sue innumerevoli potenzialità.

Molte delle nostre abitudini sono cambiate, altre invece si sono “semplicemente spostate sul web” aprendo così la strada a nuove opportunità di business.

Grazie ad un interessante studio di Google su 23 mercati d’Europa, Medio Oriente e Africa, sono state individuate le 5 principali tendenze dei consumatori che domineranno il 2021. Conoscere in anticipo queste dinamiche aiuta le attività a prepararsi per soddisfare al meglio le nuove esigenze dei consumatori.

Le tendenze dei consumatori nel 2021

1. Guardano le vetrine, ma online

A causa delle diverse restrizioni, i consumatori hanno cercato modi alternativi per vivere la stessa esperienza spostandosi presso le vetrine online. Facebook lo sa bene, e per questo, nell’ultimo trimestre del 2020, ha deciso di introdurre gradualmente la nuova funzione Shop. L’obiettivo è quello offrire l’opportunità agli utenti di guardare i loro prodotti preferiti e vivere una “quasi totale” esperienza di acquisto all’interno della sua piattaforma.

2. Valutano attentamente da chi acquistano

I consumatori sono sempre più attenti al tema della sostenibilità ambientale e all’etica del consumo. Molte sono state le campagne, nell’ultimo periodo, a sostegno delle piccole attività di quartiere. I consumatori si sono dimostrati particolarmente interessati ad acquistare i beni di prima necessità, presso i piccoli negozi locali, piuttosto che online dalle grandi catene di distribuzione. Gli utenti sono ben informati e vorrebbero sempre più acquistare dalle attività che rispecchiano i loro valori, compatibilmente con la “competitività economica” dei beni.

3. Online….cercano e si aspettano di fare acquisti sempre più convenienti

Online, i consumatori sono costantemente a caccia dell’offerta migliore: paragonano brand e prezzi in pochi clic, senza farsi scrupoli nel cercare sconti o codici promozionali in ogni angolo del web. Man mano che il processo decisionale diventa sempre più complicato, è importante incentivare l’acquisto dei propri prodotti con delle offerte imperdibili che i clienti non potranno rifiutare.

4. Si aspettano diverse opzioni di consegna per ogni prodotto

Vogliono poter scegliere tra la comodità della consegna a domicilio o il ritiro in negozio, ma non solo. I consumatori si aspettano anche packaging diversi in base alle loro necessità, e desiderano personalizzare i prodotti e le loro confezioni: un imballaggio standard per un acquisto personale o una carta speciale per i regali da spedire direttamente all’indirizzo dell’interessato.

5. I consumatori continueranno a generare una domanda dinamica

L’incertezza della realtà che stiamo vivendo, sta generando e genererà sempre più domande imprevedibili. Questa situazione sta diventando la “nostra normalità”, e i nuovi comportamenti dei consumatori non saranno più solamente delle tendenze passeggere ma diventeranno delle vere e proprie abitudini radicate.

La tecnologia e le risorse che il web ci offre resteranno gli strumenti più potenti, di fronte ad ogni cambiamento sociale. Affidarsi a degli esperti del settore, per gestire la propria presenza online, fa la differenza! Dai una svolta al tuo business!